I comitati per il NO “BASTA RENZI” nascono per impedire l’approvazione della Riforma Costituzionale voluta da Matteo RENZI che, insieme alla Legge elettorale recentemente approvata, mette in discussione  la Democrazia nel nostro Paese.

 

COME COSTITUIRE UN COMITATO

Chiunque abbia almeno 16 anni di età può costituire un Comitato per il NO – “BASTA RENZI”. I comitati sono promossi dalla Lega Nord Umbria, ma l’adesione non è riservata agli iscritti di alcun partito, associazione o movimento, né preclude l’inscrizione ad essi. I Comitati devono essere costituiti da almeno 5 persone e dotarsi di un Coordinatore (maggiorenne) e di un Consiglio Direttivo.

I Comitati possono essere “territoriali” o “ambientali”, cioè espressione di persone appartenenti ad uno stesso gruppo, professione, mestiere, categoria, ecc.. Nell’ambito di uno stesso Comune possono essere costituiti più Comitati. Non ci sono limiti territoriali per la costituzione dei Comitati.

Tutti i documenti necessari alla costituzione di un Comitato per il NO “BASTA RENZI” sono disponibili sul sito internet www.bastarenzi.it. La Richiesta di costituzione, sottoscritta dal Coordinatore del singolo Comitato, deve essere inviata all’indirizzo comitati@bastarenzi.it.

A partire dall’accettazione della richiesta di costituzione, il Comitato acquisisce il diritto all’uso del nome e del logo “BASTA RENZI” e viene inserito all’interno della rete dei Comitati per il NO “BASTA RENZI”. Ad ogni Comitato saranno inviate tutte le informazioni relative al programma, alle iniziative promosse ed agli adempimenti legati alle elezioni regionali.

Il Comitato si impegna ad inviare tutti i documenti previsti per la costituzione, a rispettare il Regolamento dei Comitati e ad osservare le linee programmatiche ed organizzative generali   e a trasmettere  (nel rispetto del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196) i nominativi ed i dati relativi ai soci, ai partecipanti alle iniziative promosse e/o comunque di tutti coloro che, pur non aderendo ai Comitati, diano la propria disponibilità a ricevere notizie ed aggiornamenti sulla campagna elettorale ed informazioni sulle modalità di voto, via mail all’indirizzo comitati@bastarenzi.it. Le eventuali variazioni dei dati precedentemente trasmessi dovranno essere comunicate tempestivamente.

 

FINANZIAMENTO

Il Comitato può decidere di dotarsi di un fondo comune per sostenere le spese relative all’attività svolta. La costituzione del fondo comune non è obbligatoria. Gli eventuali contributi per finanziare l’attività del singolo Comitato saranno determinati e gestiti direttamente ed autonomamente dai singoli Comitati, nel rispetto della legge ed assicurando trasparenza e correttezza nella tenuta dei conti.

Il fondo comune associativo è separato ed autonomo, a tutti gli effetti, dall’Associazione “Basta Renzi” e dalla Lega Nord Umbria che non hanno alcuna responsabilità in ordine alla fonte di qualsivoglia forma di contributo e/o finanziamento diretto ed indiretto ricevuto dai singoli Comitati e in ordine alla gestione del fondo comune associativo dei Comitati.

 

COSA FARE DOPO LA COSTITUZIONE

Dopo la costituzione è  indispensabile che ciascun Comitato si doti di un numero di cellulare e di una mail, così da facilitare l’attività di informazione e sensibilizzazione nei confronti dei cittadini. Compatibilmente con le disponibilità delle singole realtà, è importante valutare la possibilità di aprire una sede, anche  per più Comitati, che possa servire da punto di riferimento per soci, sostenitori e cittadini.

E’ inoltre fondamentale che ogni Comitato raccolga i nominativi ed i dati di tutti coloro che manifestino la volontà di impegnarsi personalmente o di ricevere notizie ed aggiornamenti sulla campagna elettorale ed informazioni sulle modalità di voto. il Comitato dovrà trasmettere per email all’indirizzo comitati@bastarenzi.it i predetti dati così da permettere l’invio di tali informazioni.

 

L’ATTIVITA’

L’obiettivo di ogni Comitato è quello di contribuire alla vittoria del NO al Referendum e alle conseguenti dimissioni di Matteo RENZI: per raggiungere tale obiettivo ogni Comitato dovrà impegnarsi per informare il maggior numero di cittadini e fornire il massimo supporto per tutti gli adempimenti elettorali.

1) Contribuire alla discussione e all’approfondimento

I Comitati costituiscono per tutti i cittadini un’importante occasione di  informazione e confronto sulle principali “questioni aperte” relative alla Riforma Costituzionale, alla Legge elettorale e alle riforme varate dal Governo Renzi, dalla Buona Scuola al Jobs Act, dalla Riforma del Credito al diritto di Famiglia.

I Comitati rappresentano un luogo di approfondimento e discussione anche attraverso l’organizzazione di iniziative sui diversi temi.

2) Informare e coinvolgere il maggior numero di cittadini

I Comitati hanno il compito di sensibilizzare quante più persone possibile sul valore del loro voto, sull’importanza di Bocciare la Riforma Costituzionale e sull’effettiva possibilità di interrompere l’esperienza di Governo di Matteo RENZI. Per questo dovranno organizzare iniziative, incontri ed occasioni di informazione, approfondimento e confronto che permettano di raggiungere il maggior numero di cittadini, associazioni, imprese ed Istituzioni.

E’ fondamentale raccogliere e trasmettere via mail all’indirizzo comitati@bastarenzi.it i dati di tutti coloro che diano la propria disponibilità ad impegnarsi personalmente per sostenere la campagna per il NO e/o a ricevere notizie ed aggiornamenti sulla campagna  elettorale.

3) fornire il massimo supporto nel corso della campagna elettorale.

I Comitati dovranno mobilitarsi sul territorio al fine di raggiungere il maggior  numero di cittadini. I Comitati dovranno, inoltre, fornire a tutti i cittadini informazioni in merito al Referendum ed in particolare relativamente alle modalità corrette di espressione della proprio voto ed individuare al proprio interno delle persone idonee a prestare l’attività di rappresentate di lista al seggio.

L’Associazione Comitato per il NO – “BASTA RENZI” ha la facoltà di cancellare i Comitati che modifichino lo Statuto del Comitato o svolgano attività in maniera difforme rispetto alle finalità o alle modalità previste. L’Associazione Comitato per il NO – “BASTA RENZI” non risponde delle eventuali violazioni del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 di cui dovessero rendersi responsabili i singoli Comitati, ognuno dei quali è l’unico responsabile del trattamento dei dati personali raccolti”.

 

Chi desidera costituire un Comitato per il NO – “BASTA RENZI”, o aderire ad uno di essi, può trovare tutte le informazioni utili nella sezione del sito “CREA UN COMITATO” o scrivere alla mail comitati@bastarenzi.it